Torino

Murales-facciata-Palazzo-Nuovo-Torino-4

Palestina Raccontata

A Torino la Campagna Cultura è Libertà ha iniziato il suo percorso con l‘iniziativa Palestina Raccontata, condotta in partnership con l’Università di Torino e l’Università di Betlemme.

Il progetto intitolato “Palestina Raccontata” e creato da Ada Lonni, professore ordinario di Storia contemporanea  presso l’Università di Torino è stato oggetto di un’intensa, appassionata e appassionante discussione e rielaborazione insieme con Elisabetta Donini (già associata di Fisica presso l’Università di Torino e impegnata da anni nella rete femminista e pacifista delle Donne in nero) e Alessandra Mecozzi, responsabile internazionale Fiom dal 1996 al 2012, promotrice delle reti Action for Peace e Forum sociale mondiale.

Il progetto è parte della Campagna “Cultura è libertà”. Con esso si è scelto di sviluppare il tema del viaggio e del racconto di viaggio nella Palestina storica. Si articola in tre sezioni ideali:

– la prima, Racconti di viaggio, dalla bibbia alle guide di viaggio palestinesi del XXI secolo,

– la seconda Viaggi in casa mia e 

– la terza ed ultima Viaggi solidali.

Versione Inglese del progetto: Palestinian Tales.

Il corpo centrale delle attività sono stati gli 8 incontri svoltisi dal 17 marzo al 12 aprile, nel Rettorato dell’Università, presso il Museo d’Arte Orientale (MAO) e presso il Teatro Regio. Ad essi sono state affiancate 6 mostre, 4 proiezioni di film e 1 documentario, 7 presentazioni di libri, un incontro di presentazione di tutta l’Iniziativa. Questi eventi si sono svolti grossomodo nello stesso periodo, in diversi punti della città (presso associazioni, librerie, cinema, centri di aggregazione), scelti in modo da coprire non solo la dimensione urbana, ma soprattutto diverse realtà e diversa tipologia di pubblico.
Sono state una cinquantina le persone che hanno lavorato alla preparazione e allo svolgimento, quasi tutte a livello volontario.
Intorno al migliaio invece le persone coinvolte come pubblico, sommando le varie iniziative.
Sono stati 54 i Relatori che hanno aderito. Di questi Relatori, 10 erano palestinesi e 2 israeliani.

Per maggiori informazioni sul progetto e i suoi risultati ecco la relazione 2014 stilata dalla responsabile prof. Ada Lonni:

RELAZIONE SULLE ATTIVITA’ SVOLTE A TORINO NEL PRIMO QUADRIMESTRE DEL 2014

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...